blocco-traffico-roma
Fascia Verde Info Viabilità e traffico

Ancora blocco per le auto inquinanti

Anche per martedì 31 gennaio 2017 è previsto il divieto di circolazione in fascia verde per i veicoli più inquinanti. Infatti, i livelli degli inquinanti più pericolosi, come il PM10, non scendono. Per questo motivo è stato previsto il blocco anche dei diesel “euro3”.

E’ fatto divieto di circolazione in “fascia verde” alle seguenti categorie veicolari:

  • dalle ore 7.30 alle ore 20.30

    – ciclomotori e motoveicoli “PRE-EURO 1” ed “EURO 1”, a due, tre e quattro ruote, dotati di motore a 2 e 4 tempi;

    – autoveicoli alimentati a benzina “EURO 2”.

  • dalle ore 7.30 alle ore 10.30 e dalle 16:30 alle 20:30

    – autoveicoli alimentati a gasolio “EURO 3”.

Dai suddetti divieti di circolazione veicolare sono derogate/esentate le seguenti categorie:

1. veicoli muniti del contrassegno per persone invalide previsto dal D.P.R. n. 503 del 24 luglio 1996;

2. veicoli adibiti a servizio di polizia e sicurezza, emergenza anche sociale ivi compreso il soccorso, anche stradale e il pronto intervento per acqua, luce, gas, telefono ed impianti per la regolazione del traffico e al trasporto salme;

3. trasporto collettivo pubblico;

4. veicoli adibiti a servizi Piano Spostamenti Casa Lavoro (PSCL) attivati sulla base di appositi provvedimenti del Ministero dell’Ambiente e del Territorio e del Mare o dall’Amministrazione di Roma Capitale;

5. veicoli adibiti al trasporto, smaltimento rifiuti e tutela igienico ambientale, alla gestione emergenziale del verde, alla Protezione civile e agli interventi di urgente ripristino del decoro urbano; 6. trasporto di partecipanti a cortei funebri adeguatamente motivato;

7. veicoli con targa C.D., S.C.V. e C.V.;

8. trasporto dei medici in servizio di emergenza, adeguatamente motivato, purché muniti di contrassegno dell’Ordine dei medici;

9. veicoli regolamentati ai sensi della Del. A.C. n. 66/2014.